Il rifugio

E’ nostra consuetudine accogliere i nostri clienti in un clima familiare, senza fronzoli, per farvi sentire come a casa vostra.

RIAPERTURA DOPO IL FERMO DELLE ATTIVITA’ A CAUSA DELLE MISURE DI PREVENZIONE CONTRO I CONTAGI DA CORONAVIRUS:

Per le limitazioni imposte e la poca chiarezza sulle modalità possibili, purtroppo non siamo ancora in grado di riaprire il rifugio come lo conoscevate. La cucina rimane chiusa, così come i locali interni. Saremo però aperti con la modalità “da portar via: vi aspettiamo fuori dal rifugio con panini fatti con i prodotti buoni delle malghe e il pane della fattoria Conca d’Oro, una birra, un’ombra del nostro vino biologico, una fetta di dolce e un caffè o un tè. Tutto da consumare in autonomia, distanti dalle pertinenze del rifugio. Se programmate di venire su mettete nello zaino la gavetta, o un leggero kit da campeggio (piatto/bicchiere/posate) così da non dover produrre un sacco di rifiuti con le stoviglie usa e getta, anche se compostabili come quelle che usiamo.

Man mano che le disposizioni saranno più chiare vi aggiorneremo e magari sarà possibile offrirvi qualche piatto più ricco più avanti! Seguite anche la pagina Facebook: https://www.facebook.com/RifugioAlpeMadre

CUCINA

La nostra cucina propone piatti semplici con un menu che varia di mese in mese secondo stagione, in cui si ritrovano i sapori di montagna, realizzati con ingredienti più naturali e locali possibile. Normalmente si può scegliere fra almeno due primi e due secondi e cerchiamo sempre di offrire una scelta per i vegetariani. I salumi e i formaggi sono di produzione locale e provengono dalle malghe nelle vicinanze. Il nostro vino sfuso – rosso o bianco – è biologico di buona qualità. I dolci sono tutti fatti in casa.

OSPITALITA’

Una sala da pranzo con una quarantina di posti a sedere, su tavoli grandi per compagnie di amici o tavoli più piccoli per famiglie e piccoli gruppi. D’estate, se il meteo lo consente, allestiamo i tavoli all’esterno, per godere dell’ambiente e dell’aria di montagna.

Due camerate grandi con letti a castello, per una trentina di posti in tutto, per un’esperienza di semplicità in stile …rifugio. L’ospitalità, infatti, avviene proprio nella modalità rifugio: i prezzi includono il solo pernottamento e colazione; la biancheria da camera può essere noleggiata al prezzo di 3 € a persona, oppure ci si può portare il sacco a pelo personale e la federa se si vuole usare il cuscino; ci sono coperte e piumini a disposizione. E’ necessario portarsi tutto il necessario per il bagno (asciugamano, sapone ecc…). Per la necessità di risparmio di acqua, la doccia è a gettone, quindi si fa se proprio ce c’è davvero bisogno…